CHI SIAMO

Come dice lo statuto, siamo un’unione spontanea di persone con l’intento di promuovere, diffondere, sostenere, costruire spazi e modelli educativi indirizzati a bambine e bambini.

L’ Associazione sposa il Manifesto dei diritti naturali dei bimbi e bimbe e si riconosce nei principi della Pedagogia della Lumaca di Gianfranco Zavalloni.

I nostri percorsi terranno conto della riscoperta del territorio seguendo un’andatura lenta, come si dice oggi slow.